Ci sei anche tu

giovedì 24 settembre 2009

Coloriamo l'uscio

Per sorridere, per sorprendere, per divertire, perchè non accogliere i nostri ospiti con un arcobaleno?
KIF_0553
Coloriamo i nostri nomi sulla targhetta della porta d'ingresso e facciamo partecipare anche i nostri amici di casa...gatto, cane, mucca...o quel che abbiamo in casa.

Questa è la mia, voi come la preferite?


mercoledì 23 settembre 2009

Speriamo che sia femmina!

Un bel giorno di trentadue anni fa, nacque una bimba di nome Marcella, ero io stessa una bimba, avevo solo 15 anni e diventavo per la prima volta zia. Adesso la piccola Marcella è diventata una donna, mamma di una bellissima bimba "Alice" e tra poco mi farà di nuovo prozia. Questa vispa cicogna annuncerà l'arrivo di Anita.
cicognafiocconascita
"Cico" è ancora in volo, arriverà per Febbraio e noi saremo tutti pronti ad accogliere questo nuovo angiolettocicognafiocconascita1

giovedì 17 settembre 2009

La mia mucca canterina

muccafeltro
Quando ancora voi dormite
e di favole sognate,
io son desta e lesta lesta,
il mio latte vi preparo.
Certo, adesso è un caso raro,
che vedermi voi possiate
pascolare  senza grate
in un prato fiorito.
Ma se forse mi vedrete
con le corna e la campana,
di paura non ne avrete.
Solo in cambio, io vi chiedo
e, attenzione che vi vedo,
il mio latte non sciupate                                                                               
e fatene belle scorpacciate!
muccacuscino
ora posso riposare ed il fiore vi regalo !

cuscinomucca

mercoledì 16 settembre 2009

Regalami un sorriso...

Ciao!
Sì dico proprio a te che stai sbirciando nel mio blog, sono certa che stai impazzendo per capire come  lasciare un commento. Ebbene basta cliccare sotto il post a cui sei interessato alla voce "commenti" . Scrivere il tuo messsaggio ed inviare. Ti si chiederà di scegliere un profilo, se non hai un account Google puoi sempre registrarti cliccando su account google e seguendo le istruzioni per la registrazione. Se poi vuoi unirti ai miei lettori fissi, guarda sulla destra della schermata, sìsì un po' più in basso, sotto le notizie ,vedi quel riquadro con delle piccole faccine? Ecco proprio lì. Hai due modi per farlo.
1) Cliccando "segui", intanto avrai già creato il tuo account Google ( sempre che tu non ne abbia già un altro di quelli richiesti )
2) Entrando alla voce "Sei già membro? Accedi".

Se infine vuoi personalizzare la tua home page di Google, scorri fino in fondo la pagina del blog e sulla sinistra clicca su Iscriviti a Post. Si apre una tendina, poi su Google e potrai così inserire nella tua pagina di I Google il mio blog e ti verranno aggiornate di volta in volta tutte le novità.
Adesso proprio non puoi non lasciare un commento.
Grazie, mi hai regalato un sorriso!
Roro

domenica 13 settembre 2009

Dona un cuore

Per  tenere coccole...

Uno scampolo di feltro, un po’ di pizzi, qualche filo di lana, due nastrini e doni  un cuore …
cuoreconbimba

a chi ti sta a "cuore"



L'estate sta finendo....

ed è venuta a salutarmi la fatina della stagione più calda dell'anno prima di recarsi in altri luoghi del suo mondo fatato per dispensare colori e profumi del sole.

fatinafeltro1

tra non molto lascerà il posto alla fatina dell'autunno. Tra pochissimo ve la presenterò.

sabato 12 settembre 2009

Tic Tac...fermare il tempo con le ore rubate alla fantasia

 
 
Che ora è? Ce lo dice una farfalla, una rondine,
orologiofarfalledecoupage
orologiogirasoli
 
o  un campo di girasoli illuminato dal sole d'estate,
 
 
orologiouccellidecopuage
 
forse un uccellino palpitante poggiato sun un ramo di violette? Basta accendere la propria fantasia ed avremo minuti da favola....

venerdì 11 settembre 2009

Tegolandia

Tegolandia è un posticino creato dalla fantasia dove tra tetti e comignoli, le tegole si trasformano in graziose casette, per abitanti piccoli quanto un soldino di cacio.
tegolatridimensionale
Il vantaggio che non hanno canone di fitto o mutuo da pagare, a patto che siano realizzate a mano nei minimi particolari, come i balconcini in pasta modellabile o le ringhiere che sono fatte di pezzetti di fil di ferro, per non parlare delle  porte e finestre realizzate con le bacchette dei gelati.
tegoladecorata
e con tanta fantasia potrete inventarne di nuove per far giocare le vostre mani creative.
 
tegoladecoupage

giovedì 10 settembre 2009

Gatto gattone, micio micione, gatto gattino, micio micino.....

Un bel giorno di un settembre di tre anni fa, torno a casa in tardissima serata, dopo una lunghissima giornata di lavoro. Mattinata passata in una riunione fiume, pomeriggio a macinare chilometri e cena di lavoro in serata e chi ti trovo? Un frugoletto di gatto nero, piccolo quanto un palmo di una mano. Avete presente quando un gatto si infuria e rizza il pelo? Ecco io ero così. Non sapevo niente di gatti, non mi piacevano. Pensavo addirittura che il rumorino che emettono quando fanno le fusa fosse un problema di salute. Pensai: <<Ommioddio, adesso muore!>> Passai due notti sveglia ad accudirlo ed ora non posso più fare a meno del mio Nerone.
Ora ne ho fatto uno che fa meno danni.
Se volete provare a realizzarne uno vostro continate a leggere: è facilissimo. Ho rubato il modello da un sito giapponese carinissimo
.
  gattino di stoffa

Copiate il cartamodello stampandolo su carta A4

gatto cartamodello 1 cartamodellogatto


Una volta stampato il cartamodello, ritagliarlo in ogni sua parte e con l'aiuto di alcuni spilli posizionarlo su di un asciugamano facendo attenzione che la parte delle orecchie capiti nella fascia laterale dove non c'è la spugna.
cartamodellogatto1
Ritagliare ogni pezzo facendo attenzione di lasciare almeno mezzo cm per le cuciture.
E ADESSO ALL'OPERA

Unire le due metà della faccia anteriore ( dritto contro diritto) da A a Be le due metà della parte posteriore G-B.
Adesso cucirle insieme nella parte superiore includendo le orecchie ( F-E-D-C-B-C-D-B-F)
Vi sarete accorte che la parte anteriore delle orecchie è un po' più piccola di quella posteriore...niente paura, così deve essere.
Cucite ancora la linea trasversale delle orecchie C-E.
Cucire la coda e rivoltarla al dritto... sarà un po' complicato, aiutatevi con un ferro da maglia e pazienza.
Adesso cucite le pinces della pancia ( lungo quelle lineette dei due ovali disegnati)
 gattocucito
Cucire la pancia alle parti del corpo seguendo quest'ordine (K-L-M-N-O)
Cucire il dorso del corpo da S a R e da Q a P. Tra Q ed R inserite la coda)

Rigirate il tutto al diritto.
 gattocucito1

E' arrivato il momento dell'imbottitura.
Comincia a prendere forma, vero?


gattopupazzoimbottito

Con del filo rosa , ricamare la boccuccia, e con del filo nero il naso ed i baffi.
Per gli occhi usate dei bottoncini piatti o se avete pazienza ricamateli come più vi piace.
Unire la testa al corpo .....et voilà!
gattino di spugna

Facile, vero?


mercoledì 9 settembre 2009

I miei sogni

Viaggiando in lungo e in largo per il mondo ho incontrato magnifici sognatori, uomini e donne che credono con testardaggine nei sogni. Li mantengono, li coltivano, li condividono, li moltiplicano. Io umilmente, a modo mio, ho fatto lo stesso.»


martedì 8 settembre 2009

Celestina

Ed ecco la mia Celestina, la bambola per conservare i sacchetti che non vogliamo buttare nel caso possano servirci.

bambolaportasacchetti
Bambola porta sacchetti

Irma la dolce

Quando ero piccola non c'erano tanti soldini per poter  comprare delle bambole, ricordo che ebbi in regalo un bambolotto di plastica, quella del tipo vuota, le braccia e le gambette erano legate al corpo con dei fili elastici. Lo adoravo!Era vestito da marinaretto, poi mi si chiede come mai abbia scelto la strada del mare. Gli facevo da mammina, gli bucai persino la bocca per dargli da mangiare. Ma non facevo per finta, lo rimpinzai di così tante cose che un bel giorno cominciavano a volare moscerini dalla sua bocca. L'ho tenuto con me fino all'adolescenza, ma mi è sempre rimasto nel cuore. Adesso da adulta mi piace pensare che qualche bimbetta possa sognare con le mie bambole. Questa è di Alice la mia dolce pronipotina.
bamboladipezzabamboladistoffa

Prove tecniche di trasmissioni

Sto cercando disperatamente di capire come riuscire ad organizzare il mio blog. Ne ho visti tantissimi di belli ed ancora non sono capace di comprendere cosa fare, ma non demordo, vi prometto che diventerà un blog bellissimissimo. Abbiate fede!!!!
I lavori in questo blog sono opera del mio ingegno
ed hanno carattere creativo. Dichiaro di non esercitare l’attività di commercio al dettaglio di detti articoli in forma professionale, ma di praticarla in modo sporadico (commercio occasionale) non soggetto quindi alle discipline commerciali contenute nel D. Lgs 114/98, che regola le attività di commercio in forma professionale e continuativa. Perciò, dichiaro di vendere, in maniera occasionale e saltuaria, oggetti che sono il risultato e l’opera della mia creatività ed ingegno, così come previsto dall'art.4 comma 2 lettera h del Decreto legislativo 114/98 . Le mie creazioni rientrano, quindi, nella casistica del suddetto articolo.
Non sono pertanto obbligata
ad iscrivermi in nessuno dei Registri (obbligatori per gli imprenditori commerciali professionali) presso nessuna Camera del Commercio del Territorio Italiano in relazione agli articoli trattati.