Ci sei anche tu

giovedì 26 giugno 2014

Il fiocco nascita diventa regale

fiocco nascita

A breve nascerà una nuova principessa di nome Giulia e non potevo non realizzare per lei un fiocco degno di una così delicata   e preziosa creatura. Un doppio fiocco di piqué ed organza da cui si librano farfalle eteree: una vera magia.

fiocco nascita farfalle

La quasi mamma, tenerissima, mi ha commosso . Le ho inviato le foto e non conteneva più la sua gioia, un regalo per me impagabile, ed è così tutte le volte che realizzo un fiocco nascita. Vorrei poter vedere lo sguardo di ogni mamma che alla vista del fiocco si illumina di immenso pensando a quando vivrà  il miracolo della vita.

fiocco nascita

Questo fiocco delicato è nato per la piccola Giulia che è ancora in viaggio, ma lo dedico a tutte le donne che stanno per diventare mamme, perché la loro vita sia dolce  e rosea come meritano che sia.

fiocco nascita

Ti aspettiamo piccolina, vieni a rendere la nostra vita più felice.

venerdì 20 giugno 2014

Alice nel paese delle meraviglie

 

letterine in feltro

Non sono, forse, una meraviglia queste letterine? Sono venute alla luce una dietro l’altra e sembrava danzassero all’unisono per comporre il nome Alice; una piccola creatura nata da pochi giorni, alla quale la neo mamma sta già pensando di regalare, oltre il suo cuore e le sue energie, tutti i colori del mondo.

letterine feltro

Andranno ad arricchire la sua cameretta ed allietare i suoi sogni: le faranno compagnia la coccinella, una farfallina, fiori, fiocchetti e perline, delicati proprio come la sua pelle di pesca.

ghirlanda feltro

Ma non avevate ancora visto chi le teneva tutte in riga. Una simpatica e dolce donzella dai riccioli birichini, sbucata da un cuore di “cuoricini”

particolare nome feltro

Lo so lo so, chi si loda si imbroda, ma sapere che dalla volontà, mani laboriose riescono a creare tali piccole grandi gioie, mi riempie il cuore.

Buona vita piccola Alice!

domenica 15 giugno 2014

Uno scrigno nel cuore

scatola decorata

Era da tanto che non decoravo una scatola romantica ed oggi me ne è stata data l’occasione.

scatola cuore decorata

Sono stata invitata ad una festa di compleanno, organizzata all’ultimo momento. E ora cosa regalo? Niente panico: ho “rovistato” nella mia graaaaande accozzaglia di materiali, dove non manca mai niente, e come per magia si son presentati a turno: la scatola, i pizzi e i gessetti. Tutti alzavano la mano per farsi scegliere e così  è venuta al mondo questa altra scatola -gioiellino

DSC02833

Qualche gessetto, del potpourri ed ora non resta che preparare la confezione regalo.

Buona domenica , corro  a restaurare me adesso.

sabato 14 giugno 2014

Decoriamo una scatola

scatola decorata
Dopo il successo della scatola porta bomboniere è stata immediatamente richiesta questa che vi mostrerò nei suoi dettagli passo per passo.
Vediamo come:
Prendiamo una scatola di legno con coperchio tipo bauletto ( questa misura 40 x 30 x 23 cm ), passiamo una mano di cementite bianca, nel caso il legno sia molto grezzo, levighiamolo con della carta smerigliata fine, leggermente, per tutta la superficie e dipingiamo con della vernice bio  ( mi raccomando assicuratevi che non contenga solventi chimici poiché sono tossici). Se necessario passare una seconda mano di vernice e lasciare asciugare 24 ore.
Per la ruche, procuratevi della cotonina della fantasia che preferite, che misuri il doppio del perimetro della scatola; tagliatene una striscia alta 25 cm, piegatela a metà, diritto contro diritto , nel senso della lunghezza e cucite a macchina il lato lungo superiore. Risvoltate a diritto, ad un paio di centimetri dal bordo superiore fate una prima cucitura ( colendo inserite anche un merletto in tinta). Fate una seconda cucitura parallela alla prima a circa un centimetro. Avrete così creato l’alloggio per l’elastico che inserito vi darà l’arricciatura della stoffa. Prendete le misure sulla scatola e cucite i due lati corti bloccando l’elastico.
decorazione coperchio scatola
Ed ora possiamo dar sfogo a tutta la nostra fantasia per  decorare il coperchio.
Disegnate un albero come quando eravate piccine, due ciuffetti per e chiome più piccole ed uno più grande. Riportate le sagome sul feltro messo a doppio, ritagliatele a vivo e cucitele  a punto festone, prima di chiudere il filo imbottitele .
Il cane e l’uccellino sono stati disegnati a mano libera, mentre per la bambolina potete andare qui e scaricare  il cartamodello.
scatola decorata particolari
Aggiungete, perline, bottoncini, fiorellini e il vostro amore nel realizzarla, vedrete che sarà un successo.

mercoledì 11 giugno 2014

Orsetti gessetti

DSC02810

Ancora un Battesimo, ma questa volta in versione “maschietto”.

I neo genitori, sono rimasti affascinati dalle  bomboniere del Matrimonio di Valentina ed hanno scelto questa opzione.

Realizzando una scatola un po’ più piccola, vi sono stati inseriti da una parte l’orsetto in polvere di ceramica lucidissima, un sacchetto in piquè di cotone a cuoricini bianchi ( questa volta si notano meglio), che conservano i confetti e una bottiglina mignon con la profumazione scelta.

DSC02806 

Per la seconda bomboniera, ma non seconda per aspetto, è stato scelto di realizzare solo il sacchetto contenente i confetti su cui poggia l’orsetto.

orsetto gessetto

Il cartoncino che accompagna tutte le bomboniere è stato realizzato a tema con cartoncino bazzil azzurro e celeste polvere, l’orsetto in bazzil decorato con cuoricini: insomma tutto pendant.

page

Nastri di raso e organza fanno da corollario nell’attesa di essere “sfiocchettati”.

Loro non le hanno ancora viste,ma schhhhhhhh non diciamolo a nessuno.

A prestissimo. Baci!!!

martedì 10 giugno 2014

Rosso da mare e d’amare

 borsa mare di paglia
Il caldo è entrato prepotentemente nelle nostre case, non resta che scappare al mare e come si fa a non amare questo rosso intenso che ricama la nostra borsa?

DSC02780DSC02779

 








Rami di corallo  di rafia, tutti lavorati all’uncinetto, si intrecciano tra conchiglie madreperlate , perle di corallo rosso e stelle marine. L’essenza di mare sembra esserci tutta.

DSC02778

Il pizzo rosso racchiude in se la gioia di possedere l’intera “opera” e aspetta di essere posseduto. A dire il vero è già stato accalappiato.

borsa paglia mare

Ne facciamo un’altra? Io ho già provveduto e voi?

lunedì 9 giugno 2014

Battesimo in rosa

scatola bomboniere
misura scatola 40x23x30 cm
Mamma mia , da quanto non pubblico un post; tanti lavori da mostrarvi, ma il tempo scorre veloce e non si ferma mai.
Una meravigliosa bimba di nome Giulia, ha ricevuto il Santo Battesimo ed è stata festeggiata da tutte  le persone a lei care a cui è stato donato un pensiero per la loro partecipazione.
bomboniera feltro
Abbiamo pensato, in accordo con la neomamma, di realizzare delle pecorelle in feltro rosa e bianco, adagiate su un sacchetto in piquè  con cuoricini bianchi ( che noto con dispiacere che in foto non si notano), Il cartoncino con il nome di Bimba, Madrina e data del Battesimo, realizzato a mano con amore e pazienza.
particolari bomboniere
Tutte insieme, fanno capolino dalla scatola che le contiene e devo dire che erano uno spettacolo per gli occhi.
  particolari scatola
Vogliamo parlare della scatola? Una semplice scatola di legno, tipo bauletto, ridipinta con vernice bianca, senza sostanze tossiche, ruches in batista bianca a  pois per incorniciare il bordo e tanti decori in feltro per il coperchio. Notare le mutandine  in pizzo, una “ signorina” a modo non poteva andare in giro senza.
scatola legno decorata
Visto il successo di questo lavoro, vi do appuntamento a presto con altre succulenti novità.
Grazie di esistere. Baci !
I lavori in questo blog sono opera del mio ingegno
ed hanno carattere creativo. Dichiaro di non esercitare l’attività di commercio al dettaglio di detti articoli in forma professionale, ma di praticarla in modo sporadico (commercio occasionale) non soggetto quindi alle discipline commerciali contenute nel D. Lgs 114/98, che regola le attività di commercio in forma professionale e continuativa. Perciò, dichiaro di vendere, in maniera occasionale e saltuaria, oggetti che sono il risultato e l’opera della mia creatività ed ingegno, così come previsto dall'art.4 comma 2 lettera h del Decreto legislativo 114/98 . Le mie creazioni rientrano, quindi, nella casistica del suddetto articolo.
Non sono pertanto obbligata
ad iscrivermi in nessuno dei Registri (obbligatori per gli imprenditori commerciali professionali) presso nessuna Camera del Commercio del Territorio Italiano in relazione agli articoli trattati.