Ci sei anche tu

domenica 21 agosto 2011

Borsa casetta

borsa casetta

Qualche tempo fa, una delle mie nipotine mi ha chiesto una borsetta rigida dove mettere la colazione al sacco.
E gira che ti rigira, ho trovato in rete un’ispirazione. Ormai , in molte, saprete che non sono brava nel cucito, o meglio non ho mai frequentato nessuna scuola di sartoria, per cui ho acquistato il cartamodello da Un mondo di Fantasia , dove Maria Rita crea per noi delle cose strabilianti, ma come vi dicevo, non essendo abbastanza capace ho modificato del tutto la sua creazione sia nei tessuti che nelle decorazioni, alla fine del cartamodello utilizzato è rimasta solo la forma. Certamente la sua borsa è meravigliosa e perfetta rispetto alla mia, ma devo dire che dopo una settimana di duro lavoro ( uncinetto, ritagli, perline, cucito eccetera eccetera), sono proprio soddisfatta, così la mia nipotina potrà portare con se la merendina in una borsa a forma di casetta che le invidieranno tutti. Ah dimenticavo, la mia nipotina ha appena 30 anni :-)))
borsa casettaborsa casetta particolari

                                                       
Credo che per oggi sia tutto, pubblicare tre post in un solo giorno è un record per me ineguagliabile. Vi abbraccio forte e vi ringrazio sempre per la vostra attenzione e non me ne vogliate se sono troppo pigra nel lasciare commenti in giro per il web, sappiate però che vi seguo e vi ammiro molto. Mi raccomando non seguite le mie orme, io adoro leggere i vostri messaggi. Baciotti

Gufetti aggiornati

DSC01410
Non ci crederete ma i gufetti di Alice sono talmente piaciuti che una mia amica e ne ha ordinati altri per il compleanno della sua piccola Francesca. Poiché non volevo rovinarle la sorpresa ho aspettato che il postino volasse fino a Lucca prima di pubblicarli. Rispetto ai precedenti ho aggiunto solo qualche perlina con le nuance abbinate ai colori dei gufetti. Tanti piccoli amici per altrettanti piccoli custodi.

gufetti




…e visto che ho “quasi” imparato ad usare fotoscape, vi mostro alcune immagini dei gufetti confezionati in tanti sacchettini nei quali ho inserito un cartoncino color pastello con un bigliettino che reca scritte tante filastrocche su gufetti e civette. La piccola Francesca e la sua mamma sono state entusiaste ed io non potevo esserne più felice.







Un’estate al mare…

 

DSC01427

 

Rieccomi dopo un periodo di lunga assenza, come al solito la vita di tutti i giorni mi tiene lontana dalle mie passioni ma non sono stata proprio inattiva, oggi ho deciso , finalmente, di condividere con voi alcuni dei miei ultimi lavori realizzati nei mesi scorsi. Con l’avvento di questa nuova ondata di calore cosa c’è di meglio di un tuffo in acqua? Perché  non farlo con un costumino decorato e personalizzato? Oppure passeggiare in riva al mare in una serata romantica con elle ciabattine che fanno pendant con il costume? Ecco a voi un semplice modo per rendere più preziosi degli anonimi infradito di gomma. Ho acquistato delle collane di poco prezzo, per intenderci tipo 50 centesimi, le ho smontate ed ho ricavato le decorazioni, cucite con filo di nylon, con tanta pazienza e qualche dito bucato. ( ahimè non so cucire con il ditale)

 costume decorato                                                      

Inoltre come potete vedere, mi sono attrezzata e finalmente ho capito come si usano quei programmi per comporre le foto in un collage

I lavori in questo blog sono opera del mio ingegno
ed hanno carattere creativo. Dichiaro di non esercitare l’attività di commercio al dettaglio di detti articoli in forma professionale, ma di praticarla in modo sporadico (commercio occasionale) non soggetto quindi alle discipline commerciali contenute nel D. Lgs 114/98, che regola le attività di commercio in forma professionale e continuativa. Perciò, dichiaro di vendere, in maniera occasionale e saltuaria, oggetti che sono il risultato e l’opera della mia creatività ed ingegno, così come previsto dall'art.4 comma 2 lettera h del Decreto legislativo 114/98 . Le mie creazioni rientrano, quindi, nella casistica del suddetto articolo.
Non sono pertanto obbligata
ad iscrivermi in nessuno dei Registri (obbligatori per gli imprenditori commerciali professionali) presso nessuna Camera del Commercio del Territorio Italiano in relazione agli articoli trattati.